LEGGI E NORMATIVE
Leggi e normative.
Home page / ConSpace
LINK PARTNER CONTATTI
Articoli 65 e 66 del D.Lgs. 81/2008
28/03/2012

La legislazione nazionale vigente prevede agli articoli 65 e 66 del D.Lgs. 81/2008 rispettivamente un divieto di operare in locali chiusi sotterranei o semisotterranei e il divieto di consentire l’accesso dei lavoratori in ambienti “sospetti di inquinamento”, senza che sia stata previamente accertata l’assenza di pericolo per la vita e l’integrità fisica dei lavoratori medesimi, e senza un preventivo risanamento dell’atmosfera mediante ventilazione o altri mezzi idonei. Quando possa esservi dubbio sulla pericolosità dell’atmosfera, i lavoratori devono essere legati con cintura di sicurezza, vigilati per tutta la durata del lavoro e, ove occorra, forniti di apparecchi di protezione. L’apertura di accesso a detti luoghi deve avere dimensioni tali da poter consentire l’agevole recupero di un lavoratore privo di sensi. L’allegato IV dello stesso D.Lgs. 81/08 dettaglia in modo puntuale, al punto 3 le caratteristiche che detti luoghi devono possedere affinché sia consentito accedervi per effettuare lavori di manutenzione, e le stesse modalità di accesso in sicurezza. Per consultazione accedi all'estratto della normativa contenuta nel D.Lgs.81/08 ed attinente gli spazi confinati nell’area DOWNLOAD del nostro sito, dove potrai trovare anche le Circolari emanate recentemente dal Ministero del Lavoro in merito. In tema di lavori in spazi confinati, il dettato del D.Lgs. 81/2008 viene chiarito / Integrato da una serie di circolari emanate recentemente dal Ministero del Lavoro, prima delle quali la circolare n. 42/2010, con cui vengono date indicazioni operative in materia di sicurezza per lavori in spazi confinati come silos, pozzi, cisterne, serbatoi, impianti di depurazione, cunicoli, gallerie. Questi ambienti di lavoro espongono al rischio di asfissia o di intossicazione dovuta ad esalazione di sostanze tossiche o nocive i lavoratori che vi accedono. La circolare prevede pertanto che le Direzioni Provinciali del Lavoro elaborino gli interventi di controllo atti a verificate la reale efficacia delle misure di prevenzione e protezione previste per effettuare l'intervento lavorativo, l’efficienza del sistema organizzativo d’emergenza ed i contenuti e l’effettività della formazione/informazione nei confronti dei lavoratori delle aziende appaltatrici sui rischi interferenziali delle attività svolte. Per scarica la Circolare n. 42 del 12 settembre 2010, accedi all’area DOWNLOAD del nostro sito. La circolare dell’11 febbraio 2011, tenuto conto del ricorso sempre più frequente a processi di esternalizzazione e della complessità della legislazione e delle fonti di riferimento in materia, effettua una ricognizione delle principali problematiche che gli operatori incontrano nel ricorrere all’appalto e fornisce indicazioni e chiarimenti in merito alla sua corretta gestione. In tale ambito affronta anche il problema delle lavorazioni in spazi confinati. Successivamente, con la circolare 13 del 19 aprile 2011, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha dato seguito alle previsioni contenute nella circolare 42 del 2010. In sintesi, il Ministero del Lavoro ha fornito agli ispettori una check list di verifiche da effettuare. Affinché possa servire come guida anche ai soggetti garanti della sicurezza in dette lavorazioni, riportiamo i controlli da effettuare, contenute nell'elenco: 1) verificare la corretta e completa elaborazione del DUVRI da parte delle aziende committenti; 2) verificare le misure di prevenzione e protezione previste per effettuare l’intervento lavorativo; 3) controlare i contenuti e la “effettività” della formazione/informazione nei confronti dei lavoratori delle aziende appaltatrici sui rischi interferenziali delle attività svolte; 4) verificare l’efficienza del sistema organizzativo dell’emergenza.” Per consultazione accedi all'estratto della normativa contenuta nel D.Lgs.81/08 ed attinente gli spazi confinati nell’area DOWNLOAD del nostro sito, dove potrai trovare anche le Circolari emanate recentemente dal Ministero del Lavoro in merito.

Scarica documento
Articoli 65 e 66 del D.Lgs. 81/2008
28/03/2012
La legislazione nazionale vigente prevede agli articoli 65 e 66 del D.Lgs. 81/2008 rispettivamente un divieto di operare in locali chiusi sotterranei

1

CONSPACE
Via G.Marconi n.9,
Loc.Torretta 81000 Caserta (CE)
Telefono e Fax +39 0823 1540391
Mobile +39 339 6819791
Via F. M. Briganti n.173 80141 Napoli
Telefono +39 081 19510304
Fax +39 081 7803385
info@conspace.it
CONTATTI
Facebook Twitter Youtube
GEN
20
Formazione per la sicurezza ne...
LEGGI ->
OTT
7
QSPACE 2014...
LEGGI ->
SET
4
3 Ottobre 2014: QSPACE 2014- &...
LEGGI ->
JOIN THE NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere
tutte le novità di conspace
Ho preso visione dell'informativa sulla tutela dei dati personali
©2013 All rigths reserved. Tutti i diritti sono proprietà di conspace.it
| Privacy | Note Legali |
Web Design Agency www.phantasya.it